Libreria della Natura

HOME CHI SIAMO DOVE SIAMO CARRELLO CONDIZIONI DI VENDITA LINKS APPS LOGIN

Altre viste

FUNGHI CHE DEGRADANO IL LEGNO

di AA.VV.
editore: LIBRERIA DELLA NATURA (2020)
codice ISBN: 9788894412659
Mandalo via email ad un amico
28,00 €
Add Items to Cart

DINAMICHE DI AZIONE E CONSEGUENZE PER GLI ALBERI IN AMBIENTE FORESTALE. Una delle sfide principali per i gestori pubblici e privati di parchi e giardini è data dalla possibilità di valutare lo stato di pericolosità degli alberi maturi. Si tratta di organismi vegetali che, dopo aver vissuto una fase giovanile ed uno stadio di maturità, sono giunti al momento del loro declino, in una fase che potrebbe essere definita di estrema vecchiaia. Dal momento che essi costituiscono un immenso patrimonio che ossigena, arreda ed abbellisce le nostre città, si può comprendere pertanto l’ importanza di mantenere in vita questi esseri viventi e gestirli con la massima attenzione e cura. Ciò nonostante, accade frequentemente che gli alberi siano oggetto delle più svariate aggressioni: sono purtroppo troppo frequenti i danni degli apparati radicali dovuti all’ escavazione, gli urti al fusto originati da incidenti stradali, le potature dissennate che mettono in grave difficoltà l’ apparato foto sintetico. Ad essi si aggiungono altri fattori di aggressione di origine naturale, quale il perdurare di periodi siccitosi, il verificarsi di gelate che provocano lesioni alla corteccia, l’ attacco di patogeni fungini o parassiti animali. [...] Vi proponiamo una raccolta di schede volte a meglio far conoscere l’ affascinante mondo dei funghi lignivori, con particolare attenzione alla loro biologia ed alla modalità di azione. In un’ apposita sezione, vi verranno inoltre presentate le più recenti metodiche operative e le principali attrezzature che possono venire impiegate per la valutazione delle degradazioni che interessano gli organismi vegetali. [...] Uno strumento utile per i tecnici che si occupano della gestione degli alberi sia pubblici che privati. Traduzione dal francese a cura di Paolo Pietrobon. Pagg. 134, brossura.