Menu

IL MEDITERRANEO NEL VOSTRO GIARDINO

di FILIPPI O.
Editore: LIBRERIA DELLA NATURA  (2021)

Descrizione

Traduzione di Stefano Mazzarelli, revisione a cura di Filippo Alossa e Elisa Alossa. Non ci sono persone per diserbare o irrigare, nessun giardiniere viene per potare, trattare o fertilizzare. Queste scene ove la gariga è particolarmente bella, frammenti di paesaggio talvolta concentrato su qualche metro quadrato dove si svelano a perdita d’occhio all’ascella di un’intera collina, compongono attorno al Mediterraneo un mosaico riguardevole, come una moltitudine di paesaggi-giardino autonomi che invitano il giardiniere ad interrogarsi. Come inspirarsi dalla gariga per limitare la manutenzione nel proprio giardino? Quali sono le più belle piante di gariga che si possono coltivare? Come concepire il proprio giardino per mettere in risalto la bellezza particolare della gariga? Oggi, numerosi paesaggisti contemporanei si ispirano alla gariga per creare giardini sempre belli, economici d’acqua e poco esigenti nella manutenzione. Su un cresta spazzata dal Mistral nei calanchi di Marsiglia, nei dintorni di un sentiero roccioso nelle montagne della Grecia o percorrendo l’antico cammino dei muli che attraversa la Sierra di Tramontana a Maiorca, si è talvolta colpiti dalla straordinaria bellezza del paesaggio della gariga che ci circonda. Vegetazione scolpita dal vento o dalle capre, alternanza di fogliame scuro e argentato messo in evidenza dalla potenza dell’ambiente minerale, luce luminosa che accentua il ritmo dei cuscini appiattiti al sole, intensità di aromi che si mescolano agli oli essenziali degli elicrisi o delle salvie improvvisamente, gli elementi di un giardino magnifico sembrano riuniti, con una particolarità meravigliosa: si tratta di un giardino senza giardiniere.

Pagg. 288, rilegato.

UN ISPIRAZIONE PER IL FUTURO

Codice ISBN: 9791280484000

Prezzo di listino: 40,00 €

Prezzo speciale: 38,00 €