Libreria della Natura

HOME CHI SIAMO DOVE SIAMO CARRELLO CONDIZIONI DI VENDITA LINKS APPS LOGIN

Altre viste

LA CAMELIA

SERIE DIRETTA DA STEFANO MANCUSO

di BORGHESI A.
editore: LATERZA (2019)
codice ISBN: 9788858138854
Prodotto non disponibile ma prenotabile.
Mandalo via email ad un amico
16,00 €
Prenota

Prima dei fiori bellissimi in Europa sono arrivate le foglie. Quanti sanno infatti che anche la pianta del tè è una camelia? Guardiamo a questo fiore ancor oggi come a un’icona di stile, che tra Ottocento e Novecento ha condizionato la moda e goduto di fortune letterarie e musicali. Eppure le sue foglie hanno conquistato il mondo, ne hanno rivoluzionato aspetti culturali, sociali ed economici, intorno a esse si sono canonizzati riti e millenarie cerimonie. Indubbio è il suo pregio ornamentale, ma la camelia è pianta utile non solo per l’infuso biondo e dissetante: nei paesi d’origine, oltre alle foglie, si lavorano semi, legno e petali. La storia del viaggio e della diffusione di questa pianta nella sua duplice ricezione, quale pianta ornamentale e pianta del tè è affascinante, e in parte ancora avvolta nelle nebbie. In Europa e in Italia diviene, soprattutto, storia di ville e giardini, di passioni aristocratiche, esclusive, per un fiore mutante, metamorfico, che si declina in forme diversissime e in ricche gamme cromatiche, talora persino sul medesimo esemplare. Così innumerevoli le cultivar da soddisfare i capricci estetici sia di chi ama corolle dalla perfezione geometrica sia di chi le predilige bizzarre e vezzose. Pagg. 179, rilegato.